Solarco - 2018

Az. LIVON

Zona DOC Collio

 

 

DESCRIZIONE GENERALE: Il colore è giallo paglierino con riflessi dorati. Al naso è fine ed elegante, il bouquet di frutta gialla matura viene impreziosito dalle note della crosta di pane e della vaniglia. In bocca è avvolgente e morbido, dal sorso emergono i sentori della mela, della frutta tropicale e del fiore d’acacia, vino caldo dalla giusta acidità ha un lungo finale per un retrogusto persistente. ideale con gli antipasti strutturati, quelli a base di pesce affumicato su tutti, accompagna egregiamente le zuppe di pesce e i primi con sughi di crostacei o carni bianche, sposa i pesci salati, quelli grassi e in intingolo, da gustare con i secondi di carne bianca saporita, da provare con i formaggi a media stagionatura.

Altri dettagli


15,10 € Iva inclusa

Solarco Livon

Prodotto non disponibile in magazzino. Contattaci per ordinarlo.



Aggiungi ai desideri

VITIGNO: Friulano; Ribolla Gialla

 

AREA PRODUZIONE: i terreni sono composti da marne e argilla e si trovano a Ruttars nel comune di Dolegna del Collio.

 

FORMA DI ALLEVAMENTO: guyot e cappuccina

 

CEPPI PER ETTARO: 5.500

 

VINIFICAZIONE: Le uve vengono raccolte a mano in cassette, subiscono una diraspatura soffice ed una successiva macerazione a freddo in una pressa orizzontale per 8 ore, poi avviene la pulitura del mosto per decantazione. Il mosto fermenta per l’80% in acciaio alla temperatura controllata di 10-12°C, il restante in barrique di rovere francese di Allier, successivamente il vino rimane nei medesimi contenitori per 6 mesi prima dell’assemblaggio, l’imbottigliamento e un secondo affinamento che precede la messa in commercio.

 

GRADAZIONE ALCOLICA: 13,50%

 

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Il colore è giallo paglierino con riflessi dorati. Al naso è fine ed elegante, il bouquet di frutta gialla matura viene impreziosito dalle note della crosta di pane e della vaniglia. In bocca è avvolgente e morbido, dal sorso emergono i sentori della mela, della frutta tropicale e del fiore d’acacia, vino caldo dalla giusta acidità ha un lungo finale per un retrogusto persistente.

 

ABBINAMENTO: ideale con gli antipasti strutturati, quelli a base di pesce affumicato su tutti, accompagna egregiamente le zuppe di pesce e i primi con sughi di crostacei o carni bianche, sposa i pesci salati, quelli grassi e in intingolo, da gustare con i secondi di carne bianca saporita, da provare con i formaggi a media stagionatura.

 

SERVIZIO: 12°

  • Vitigni: Friulano, Ribolla Gialla
  • Tipologia: Bianco
  • Territorio: I.G.T. Venezia Giulia
  • Struttura del vino: Medio