Rosso Dorigo refosco da uve passite

Az. ALESSIO DORIGO

Zona DOC Colli Orientali del Friuli

 

DESCRIZIONE GENERALE:

Il colore è rosso rubino molto intenso. Al naso è fine e complesso, i profumi sono quelli evoluti della frutta rossa sotto spirito tra cui spiccano le ciliegie in un sottofondo di cuoio, liquirizia e cacao. In bocca è morbidissimo e avvolgente, lunghe note di amarena sciroppata, mora, cacao e spezie seguite dalla tostatura e dalla vaniglia confermano l’intensità e la complessità della prova olfattiva, i tannini sono morbidi e setosi, vino caldo e lussureggiante avvolge elegantemente il palato per un finale lunghissimo e piacevole. Sposa gli insaccati in genere, accompagna egregiamente la selvaggina e le carni succulente ma dà il meglio di se con le carni saporite alla brace, a fine pasto può essere degustato con i formaggi stagionati o bevuto da solo come vino da meditazione.

Altri dettagli


17,60 € Iva inclusa

Rosso Dorigo

Prodotto non disponibile in magazzino. Contattaci per ordinarlo.



Aggiungi ai desideri

VITIGNO: 100% Refosco dal Peduncolo Rosso


AREA PRODUZIONE: La collina su cui poggiano i vigneti del merlot si trova a 220 metri sul livello del mare ed è composta da marna eocenica.

 

FORMA DI ALLEVAMENTO: guyot.


CEPPI PER ETTARO: fitto

 

VINIFICAZIONE: La vendemmia è di tipo manuale in cassette e avviene con le uve in surmaturazione selezionando ogni singolo grappolo. L’80% dei grappoli subisce una diraspatura e una successiva fermentazione in vasche di acciaio inox a temperatura controllata; la restante parte viene fatta passire fino a novembre, dopodiché viene vinificata allo stesso modo. I vini affinano separatamente in barrique di rovere francese per un periodo di 18 mesi, l’assemblaggio avviene pochi giorni prima dell’imbottigliamento, segue un secondo affinamento in bottiglia prima della commercializzazione.

 

GRADAZIONE ALCOLICA: 14,5 % vol.

 

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Il colore è rosso rubino molto intenso. Al naso è fine e complesso, i profumi sono quelli evoluti della frutta rossa sotto spirito tra cui spiccano le ciliegie in un sottofondo di cuoio, liquirizia e cacao. In bocca è morbidissimo e avvolgente, lunghe note di amarena sciroppata, mora, cacao e spezie seguite dalla tostatura e dalla vaniglia confermano l’intensità e la complessità della prova olfattiva, i tannini sono morbidi e setosi, vino caldo e lussureggiante avvolge elegantemente il palato per un finale lunghissimo e piacevole.

 

ABBINAMENTO: Sposa gli insaccati in genere, accompagna egregiamente la selvaggina e le carni succulente ma dà il meglio di se con le carni saporite alla brace, a fine pasto può essere degustato con i formaggi stagionati o bevuto da solo come vino da meditazione.

 

SERVIZIO: Servire a 16 - 18° C.

  • Vitigni: Refosco
  • Tipologia: Rosso
  • Territorio: DOC Colli Orientali del Friuli
  • Struttura del vino: Forte