Friulano - 2018

Az. ALESSIO DORIGO

Zona DOC Colli Orientali del Friuli

 

DESCRIZIONE GENERALE: Dal bicchiere traspare un giallo paglierino dai riflessi oro. Il profumo è fine ed elegante, si colgono note di frutta matura intrecciate alla mandorla amara, ai fiori bianchi e alla camomilla in uno sfondo minerale. In bocca continuano le sensazioni di minerali e frutta matura percepite all’olfatto, vino morbido e avvolgente, sapidità e acidità sono presenti e in equilibrio con la gradazione alcolica, ha una buona struttura e un caratteristico retrogusto. Ottimo durante l’aperitivo e gli antipasti - gli affettati locali su tutti - sposa i primi con fondo vegetale e le minestre, ideale con le carni bianche ed il pesce a tutto pasto, tra i formaggi predilige quelli a pasta molle e semidura non troppo stagionati.

Altri dettagli


11,40 € Iva inclusa

Friulano Dorigo

Prodotto non disponibile in magazzino. Contattaci per ordinarlo.



Aggiungi ai desideri

DESCRIZIONE GENERALE: Dal bicchiere traspare un giallo paglierino dai riflessi oro. Il profumo è fine ed elegante, si colgono note di frutta matura intrecciate alla mandorla amara, ai fiori bianchi e alla camomilla in uno sfondo minerale. In bocca continuano le sensazioni di minerali e frutta matura percepite all’olfatto, vino morbido e avvolgente, sapidità e acidità sono presenti e in equilibrio con la gradazione alcolica, ha una buona struttura e un caratteristico retrogusto. Ottimo durante l’aperitivo e gli antipasti - gli affettati locali su tutti - sposa i primi con fondo vegetale e le minestre, ideale con le carni bianche ed il pesce a tutto pasto, tra i formaggi predilige quelli a pasta molle e semidura non troppo stagionati.

 

 

 

VITIGNO: 100% Friulano

AREA PRODUZIONE: La collina su cui poggiano i vigneti del merlot si trova a 220 metri sul livello del mare ed è composta da marna eocenica.

 

FORMA DI ALLEVAMENTO: guyot.

CEPPI PER ETTARO: Densità d’impianto di 9.600 ceppi per ettaro.

VINIFICAZIONE: La vendemmia è di tipo manuale in cassette e avviene con una surmaturazione di una settimana, le uve vengono selezionate prima della diraspatura e della pressatura soffice, segue la chiarifica statica e la fermentazione in vasche di acciaio inox a temperatura controllata unitamente al 5% di acini interi Il vino affina successivamente sui lieviti per 5 mesi senza svolgere malolattica.

GRADAZIONE ALCOLICA: 13,0 % vol.

 

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Dal bicchiere traspare un giallo paglierino dai riflessi oro. Il profumo è fine ed elegante, si colgono note di frutta matura intrecciate alla mandorla amara, ai fiori bianchi e alla camomilla in uno sfondo minerale. In bocca continuano le sensazioni di minerali e frutta matura percepite all’olfatto, vino morbido e avvolgente, sapidità e acidità sono presenti e in equilibrio con la gradazione alcolica, ha una buona struttura e un caratteristico retrogusto.

 

ABBINAMENTO: Ottimo durante l’aperitivo e gli antipasti - gli affettati locali su tutti - sposa i primi con fondo vegetale e le minestre, ideale con le carni bianche ed il pesce a tutto pasto, tra i formaggi predilige quelli a pasta molle e semidura non troppo stagionati.

 

SERVIZIO: Servire a 16 - 18° C.

  • Vitigni: Friulano / Tocai
  • Tipologia: Bianco
  • Territorio: DOC Colli Orientali del Friuli
  • Struttura del vino: Medio